Corso per montaggio e smontaggio di trabattelli

Come avviene per i ponteggi, anche il montaggio e smontaggio dei trabattelli è disciplinato dal D.Lgs 81/08 ed è vincolato al possesso di un’abilitazione professionale. Parliamo di strumenti di lavoro che possono comportare gravi rischi per la salute e l’integrità fisica dei soggetti coinvolti, e debbono, quindi, essere utilizzati con le dovute competenze.

Secondo quando disposto dalla normativa, il datore di lavoro deve redigere un PiMUS, vale a dire un piano di montaggio, uso e smontaggio dei trabattelli e deve assicurarsi che il personale addetto sia sufficientemente addestrato.

Il nostro corso per montaggio e smontaggio di trabattelli

Il percorso formativo si rivolge a tutti i lavoratori che intendono utilizzare trabattelli, sollevatori telescopici, piattaforme aeree, tutti quegli strumenti di lavoro che non rientrano nella categoria a piano stabile, che possono minare l’incolumità personale.

Attraverso il nostro corso per montaggio e smontaggio di trabattelli vogliamo contribuire a migliorare le conoscenze inerenti la sicurezza sul lavoro, addestrare gli addetti all’utilizzo dei dispositivi di protezione individuale e far rispettare quanto promulgato dalla normativa vigente.

Le tematiche che verranno affrontate maggiormente sono:

  • Il contesto legislativo attuale in ambito della sicurezza sul lavoro e dei lavori in quota;
  • Valutazione dei rischi, soprattutto quello di caduta dall’alto;
  • Struttura ed utilizzo dei DPI;
  • Specifiche dei trabattelli;
  • Sistemi di anticaduta e di doppia protezione.

Dettagli del corso

Il nostro corso ha la durata di 8 ore, 4 sono di parte teorica e altre 4 di pratica vera e propria. La formazione si tiene nella nostra sede e viene tenuta una volta al mese, previo il raggiungimento del numero minimo di partecipanti (5 persone).

Se hai bisogno di informazioni aggiuntive, vuoi conoscere i costi e le modalità di iscrizione, contattaci!